Indice
Bibliografia
Chi siamo
Conferenze
Consulenza
Convegni
Corsi
Esperimenti
Metapedia
Pubblicazioni
Ricercatori
Storia
Link Ricercatori
Canale YouTube AISM-Metapsichica. Vedi video ultime conferenze!
S.O.S. TELEPATIA  -  BLOG DEL PRESIDENTE DI A.I.S.M.  -  DOTT.GIORGIO COZZI
LABORATORIO INTERDISCIPLINARE DI RICERCA BIOPSICOCIBERNETICA
Psichica - Scienza della Mente - Sito di Massimo Biondi e Giovanni Iannuzzo
PSYCHOMEDIA - Salute Mentale e Comunicazione - Il Primo Portale Italiano di Psichiatria  Psicologia  Psicoanalisi  Psicoterapia - On-line dal 25 Gennaio 1996
Fondazione Biblioteca Bozzano-De Boni


La Ricerca Psichica
Corso di parapsicologia


Dott.Felice Masi

A.I.S.M.  Associazione  Italiana  Scientifica  di  Metapsichica
Già Società Italiana di Metapsichica (S.I.M.) fondata a Roma il 26 maggio 1937 dai dottori
Emilio Servadio, Ferdinando Cazzamalli, Giovanni Schepis e Luigi Sanguineti. La parapsicologia (raramente detta metapsichica) è la disciplina che si propone di studiare con metodi scientifici tre categorie di fenomeni anomali: poteri psichici, interazione tra mente e materia e sopravvivenza alla morte. La parapsicologia non è lo studio di ogni fenomeno paranormale, nonostante si occupi di dimensioni e di fenomeni inerenti a processi estranei alle comuni e note leggi fisiche e alle esperienze sensoriali, ma comunque attribuibili alla psiche dell'uomo.

ASSOCIATINewsArea-Riservata
HomeArchivio NewsArticoli NewsConferenzeRicercaMisteriSede-ROZZANO.MIBIBLIOTECA
RicercaRicerca AvanzataVersione stampabile
Sopralluogo a Villa Casati di Cologno Monzese - Milano

 

 

Questo è il resoconto del sopralluogo effettuato da Marilisa a Villa Casati di Cologno Monzese con il gruppo R.I.P. (Ricercatori Italiani Paranormale di Milano) che in precedenza aveva fatto due ispezioni alla antica Villa, ora sede del Municipio, rilevando, a loro avviso, solo alcune “presenze”, con i loro apparecchi elettronici.

Marilisa è andata a Villa Casati il giorno 18.3.2017, alle 18.00 circa, prima di una conferenza tenuta dai R.I.P, la settimana prima di un evento. L’associazione R.I.P. si occupa di indagare i luoghi ritenuti infestati da “presenze paranormali”. In quel luogo si svolgeva una ( riunione) festa da parte dei rappresentanti Comunali e c’era anche l’Assessore Dania Perego che si è presentata e che accompagnò, insieme ad alcune persone, nel sopralluogo dentro alcune stanze come era stato richiesto a Marilisa .

Fin da quando Marilisa, che ha doti speciali di contatto con la dimensione ultraterrena, ha varcato il portone di ingresso, ha subito “sentito” la presenza di diverse entità.
In una sala ha avuto un dialogo spirituale con una presunta entità che si è denominata Eugenia, avrebbe abitato la villa agli inizi del 18° secolo e che le ha raccontato la sua vita. Le ricerche effettuate successivamente hanno potuto individuare che una certa Giuseppina Massimiliana Eugenia Napoleone, imparentata con Napoleone Bonaparte, aveva effettivamente vissuto nella villa nella prima metà del 1800. Eugenia nacque il 14 Marzo del 1807 e insieme alla sorella fu affidata per un periodo alla Famiglia Casati, in quanto il padre e la madre, insieme con il fratello, che si era arruolato nell’ Esercito Francese, partirono per la Francia.

Poco dopo Marilisa ha avvertito un’entità maschile, che, da come parlava con autorità, poteva essere un capo famiglia, ma questa presenza non rivelò il proprio nome . Era molto arrabbiata con i componenti della propria famiglia, perché a suo dire avevano fatto qualcosa che non andava.
Durante il giro dentro alle sale comunali Marilisa sentì anche la presenza di un bambino/a che non capiva di essere morto e aspettava che qualcuno lo facesse uscire da quella condizione strana in cui si trovava, e aveva paura perché era rimasto/a chiuso dentro alla Villa, dato che, come di consuetudine, si usava chiudere la cancellata e liberare i cani da guardia. 
La piccola entità chiese aiuto e così Marilisa si adoperò il giorno dopo per aiutarla ad andare via da lì.
Dopo qualche giorno, si individuò che su un articolo di quei tempi in cui successe il fatto, veniva riportato che una bambina venne trovata morta, sbranata dai cani perché rimase chiusa dentro alla Villa .

Durante il sopralluogo Marilisa lasciò il gruppo, intento a parlare, e uscì nel giardino della villa, dove le si presentò l’entità di una ragazzina sui tredici anni, che narrava di essere stata violentata e uccisa. Lei era molto triste, anche perché non si seppe più nulla della sua fine, come se fosse sparita o mai esistita.
A quel punto l’Assessore le venne in contro e le chiese cosa sentiva, e Marilisa le raccontò la vicenda percepita. L’assessore confermò che in epoche antiche, diverse ragazzine sparivano, e si dava la colpa di questo fatto ai nobili del posto. 
I riscontri alle percezioni di Marilisa sono effettivamente interessanti e concreti, ogni informazione che lei avrebbe raccolto dalle presunte entità sembrano corrispondere a eventi e fatti lontani, esclusi dalla sua conoscenza diretta.
Sulle interpretazioni ci si può sbizzarrire, ma di certo non si può assegnare gli eventi percepiti a facoltà sensoriali o al caso.
Probabilmente sarebbe opportuno approfondire con ulteriori sopralluoghi le presenze misteriose di quella famosa dimora avvertite da Marilisa, così come sarebbe doveroso, nel momento in cui si dà notizia di questa ricerca, citare la fonte sensitiva a cui tutti i presenti hanno attinto, ma ancora una volta i sensitivi, soprattutto quelli non prezzolati, vengono “usati”, anziché valorizzati.

 

Giorgio Cozzi
Marilisa Gorgone
Milano Rip

 



 

 

RINNOVA L'ISCRIZIONE ... DIVENTA SOCIO A.I.S.M.

Home
Home
Contatti
Contatti
Info
Info



diventa socio aism

Lingua
News Conferenze
Venerdì 5 aprile 2019 Francesca Pistollato
EPIGENETICA: La Scelta Consapevole Della Propria Realtà
Programma Conferenze AISM Rozzano Primavera 2019
La Rivista
Disponibile la nuova edizione della rivista Metapsichica Anno 2018 - Vol. 51
News Articoli
VIAGGIO NELLA MEMORIA
di Giorgio Cozzi
UNA NUOVA VIA PER LA RICERCA PSICHICA
di Giorgio Cozzi
E SE IL NOSTRO UNIVERSO FOSSE SOLO UNO DEI TANTI?
di Sergio Ragaini
LA POTENZA DELLA PREGHIERA SULLA SALUTE
di Elena Greggia
COSMOS
di Giorgio Cozzi
I SEGRETI DELLA GRANDE PIRAMIDE
di Giorgio Cozzi
GLI INFINITI SPAZI DELLA MENTE
di Giorgio Cozzi
UNO, CENTOMILA E OLTRE
di Giorgio Cozzi
E SE TUTTO FOSSE GIÀ SUCCESSO?
di Giorgio Cozzi
I ROBOT LEGGONO NEL PENSIERO?
di Giorgio Cozzi
LA MENTE PUÒ INFLUIRE SULLA MATERIA?
di Giorgio Cozzi
L’UOMO A TRE VELOCITÀ
di Giorgio Cozzi
LA INFOVISIONE
di Giorgio Cozzi
DIALOGO IMPROBABILE CON MARCO MARGNELLI
di Patrizia Gioia
DUE GRANDI DELLA PSICOLOGIA TRANSPERSONALE: GROF E ROQUET
di Bruno Severi
MATERIALIZZAZIONI DI CORPI SPIRITUALI.
di Salvatore Capo
POLTERGEIST: IL RITORNO DEI GHOSTBUSTERS
di Giorgio Cozzi
TELEPATIA: LE SPIEGAZIONI SCIENTIFICHE
di Sergio Ragaini
TELEPATIA PER DUE
di Giorgio Cozzi
NUOVI ORIZZONTI PER CIECHI O IPOVEDENTI. LA MENTE PERCETTIVA
di Elena Greggia
Server di Posta RISERVATO al direttivo di AISM associazione italiana scientifica di metapsichica

AISM associazione italiana scientifica di metapsichica

Sede legale: Via Domenichino, 12 - 20149 Milano c/o I.S.O.Srl Interventi Socio Organizzativi
 Sede operativa: via Garofani 21, 20089 Rozzano (MI) c/o Casa delle Associazioni

Incontri: tutti i lunedì dalle 15,00 alle 17,30

segreteria.aism@metapsichica.net 
TEL +39 3477223290  FAX +39 0293667105
design
e sviluppo by AISM
webmaster@metapsichica.net


Un ringraziamento particolare a Media10.it senza il cui supporto e contributo questo sito non avrebbe mai visto la luce.